maggio 7

Festa della mamma 2017

Maggio 2017

Per la festa della mamma quest’anno ho proposto un disegno, alcune schede tratte dal sito della maestra Mary e alcune attività di italiano tra cui la descrizione.

        

        

    

    

        

    

        

    

    

Il  regalo per le mamme è stato una piantina di basilico fatta piantare dalla collega Sara e inserita in un piccolo vaso di vetro decorato dai bambini. Il biglietto è un cuore pop-up con pensieri scritto dagli alunni e una piccolissima poesia in inglese che hanno imparato a recitare.

    

    

 

 

 

 

aprile 24

Tic tac! (Impariamo a dire l’ora)

Aprile – maggio 2017

Questo è un percorso interdisciplinare per imparare a dire l’ora. Le discipline coinvolte sono: storia, italiano, musica, tecnologia, inglese e arte.

 

Attività di tecnologia.

Costruzione di orologi individuali con cartoncino plastificato. Sulla lancetta dei minuti è raffigurato un falco, su quella delle ore una lumaca.

    

Abbiamo anche realizzato l’orologio di classe (lavoro di gruppo) con meccanismo funzionante. La base è un vassoio per torte sulla quale abbiamo incollato un disco blu in cartoncino e il logo della scuola, i bollini delle ore (quelle del mattino e quelle del pomeriggio) e dei minuti.

    

 

Attività di storia.

Dettato in cui il signor Orologio presenta la sua famiglia e schede (ho trovato molto utili quelle della GuadAgenda Gaia).

        

        

        

    

 

Attività di inglese.

Limitatamente all’ora intera, i bambini hanno imparato a chiedere e a dire l’ora in inglese attraverso diverse attività orali. Solo quando sono stati in grado di esprimersi in modo abbastanza fluente, ho dato loro due schede da completare.

    

 

Attività di italiano.

I bambini hanno conosciuto “Il regno Senza Tempo” attraverso un dettato e due schede della GuidAgenda Gaia.

        

        

    

    

 

Attività di arte.

I piccoli artisti hanno dato sfogo alla loro creatività e hanno disegnato orologi dalle forme più svariate. Io ho fornito solo un orologio senza lancette.

    

    

    

    

    

        

        

    

 

Attività di musica.

Abbiamo cantato “L’orologio fa tic tac” della Mela Music (si può trovare su YOU TUBE).

        

 

Molto utile è l’utilizzo del programma Easy clock sulla LIM, che permette di esercitarsi divertendosi.

 

Materiale stampabile.

Per scaricare e stampare le schede in inglese cliccare accanto  Schede sull’orologio in inglese.docx

Per scaricare e stampare la scheda della famiglia Orologio cliccare accanto La famiglia Orologio

Per scaricare e stampare il testo della canzone cliccare accanto L’orologio fa tic tac testo

Per scaricare e stampare le sagome degli orologi per il lavoro di arte cliccare accanto Sagome di orologi per arte

 

marzo 19

Festa del papà 2017

LAVORETTO: uno svuotatasche realizzato con un contenitore che ci ha regalato una mamma, ricoperto di fumetti (i fumetti sono oggetto del nostro progetto di plesso).

    

    

BIGLIETTO: una giacca elegante. Nell’etichetta è scritta la poesia.

    

POESIA: “La tabellina del papà”, trovata sul web e un po’ modificata da me.

        

ITALIANO: testo descrittivo, preceduto dalla compilazione di due schede di Maestra Mary.

Per finire, i bambini hanno trovato le azioni e le qualità dei loro papà.

        

        

    

    

    

    

        

Category: Arte, Classe 2a - Diario di bordo, Italiano, Lavoretti | Commenti disabilitati su Festa del papà 2017
gennaio 2

Natale 2016

Il Natale ci coinvolge già dai primi giorni di dicembre in un vortice di idee.

Così, assecondandole, abbiamo realizzato tanti lavoretti…

…le decorazioni per l’albero della scuola,

    

le casine di Babbo Natale da portare a casa,

    

    

le decorazioni per l’albero della piazza,

    

le palline per l’albero di casa,

    

le casette fatte con biscotti e cioccolato,

        

        

    

gli alberi di Natale,

        

il bigliettino e i sacchetti della Befana,

    

le attività sul quaderno di italiano,

    

        

        

        

        

        

        

        

        

e sul quaderno di inglese.

        

    

        

Per scaricare e stampare i personaggi della casa di Babbo Natale cliccare accanto Personaggi casa di Babbo Natale

Per scaricare e stampare la storia di Babbo Natale della maestra Marialuisa Arisi cliccare accanto La-storia-di-Babbo-Natale

Per scaricare e stampare la lettera di Babbo Natale di maestra Mary cliccare accanto Lettera a Babbo Natale

Per scaricare e stampare la scheda abbinata al dettato “Babbo Natale a colori” cliccare accanto babbo natale a colori

 

novembre 14

La giornata della GENTILEZZA

14 novembre 2016.

Ieri si è celebrata la giornata mondiale della gentilezza.

A scuola oggi abbiamo seguito un breve percorso per sensibilizzare i bambini ad essere cortesi sempre.

I bambini hanno letto il breve racconto della margherita Bianca che vive nel regno della cortesia. Poi hanno  disegnato la margherita e sui petali hanno scritto parole gentili a loro scelta.

20161114_093157    20161114_092545

20161114_092129    20161114_091011

20161114_092409    20161114_092414

20161114_092239    20161114_092244

20161114_091941    20161114_091937

20161114_093542    20161114_093546

Ho proposto un’attività di comprensione e una riflessione su alcuni elementi del racconto: protagonista, luogo e tempo.

20161114_114519    20161114_114523

20161114_114942    20161114_114950

20161114_115252    20161114_115256

20161114_115100

Come attività conclusiva, i bambini hanno colorato e ritagliato queste margherite. Sui petali sono state scritte le parole gentili e io ho provveduto a plastificarle e a corredarle di laccino per poterle appendere al collo.

20161114_100022    20161114_100028

Per scaricare e stampare il materiale cliccare accanto giornata-della-gentilezza

novembre 9

Flip, gufetto pauroso.

8 novembre 2016.

Il racconto di Flip, il gufetto che ha paura del buio, è stato il pretesto per parlare delle paure dei bambini, ma anche per introdurre la trasformazione del discorso diretto in fumetto.

20161108_152412    20161108_152416

20161108_152906    20161108_153328

Al  termine dell’attività ogni bambino ha realizzato il gufetto Flip con le foglie secche portate a scuola.

Ora 19 piccoli gufi ci osservano in aula in attesa di essere portati a casa.

20161109_084327    20161109_084333

20161109_092845    20161109_093416

20161109_093810    20161109_091009

20161109_092258    20161109_091829

20161109_095305    20161109_095309

Per scaricare e stampare le schede sul gufetto cliccare accanto flip-gufetto-pauroso

ottobre 26

It’s Halloween!

Halloween sta per arrivare e noi questa settimana ci lavoriamo a tutto tondo.

Tanto per cominciare abbiamo addobbato la porta e l’aula.

20161024_182520    20161024_183931

20161024_183938

20161025_163219    20161025_163226

Per scaricare e stampare i fantasmini con spirale cliccare accanto fantasmino-spirale

 

Poi ci siamo dedicati ad attività in lingua inglese.

20161026_083607    20161026_083711

20161026_084438    20161026_084343

20161026_083622    20161026_083723    20161026_084101

20161026_090128    20161026_090201    20161026_091533

Per scaricare e stampare le schede in L2 cliccare accanto schede-inglese-halloween

 

Ed ecco le attività di italiano: racconto con finale da inventare, schede varie (ortografia, caccia agli errori, divisione in sillabe).

20161025_141705    20161025_141714

20161025_142539    20161025_142545

20161025_143723    20161025_143730

20161025_143846    20161025_143816

20161025_141508    20161025_142605

20161025_143106

20161027_140822    20161027_140910    20161027_141056

20161027_140849    20161027_141940    20161027_141352

20161027_140913    20161027_141021    20161027_141059

Per scaricare e stampare le schede di italiano cliccare accanto un-fantasma-che-paura-schede-halloween

 

Un po’ di arte…paurosa!

20161027_153846    20161027_153620

20161027_153612    20161027_153649

20161027_153638    20161027_153601

20161027_153840    20161027_153817

20161027_153734    20161027_153741

20161027_153729    20161027_153515    20161027_153457

 

Ecco i nostri biglietti pop-up molto semplici da realizzare…

20161026_113822    20161026_113839

20161026_114158    20161026_114204

20161026_114241    20161026_114321

Per scaricare e stampare i biglietti cliccare accanto biglietti-pop-up-zucca-pipistrello-fantasma

 

…e i sacchetti-fantasma pieni di golosità!

20161027_143838    20161027_155929

 

WORK IN PROGRESS…

ottobre 1

Auguri, nonni!

2 ottobre 2016.

Nei giorni scorsi, i bambini hanno realizzato i regalini per i loro nonni.

Li hanno disegnati e hanno creato delle cornici da applicare ai loro disegni.

La scelta del materiale (i fumetti) è dovuta al tema del progetto di quest’anno, “Con la testa tra le nuvole”, un percorso dedicato a fumetti ed emozioni.

20160926_104528    20160926_104504

20160926_104458    20160926_104532

20160926_104538    20160926_104547

20160930_115500    20160930_115451

20160930_115442    20160930_115429

20160930_115420    20160930_115250

20160930_115242    20160930_115236

20160930_115232

settembre 18

Accoglienza e…dintorni

5 – 14 settembre 2016

Nel periodo che precede l’inizio delle lezioni noi maestre siamo in gran fermento. Le classi appaiono come delle officine in cui si produce tutto ciò che serve per dare un caloroso “BENVENUTO” o “BENTORNATO”  ad ognuno dei nostri cuccioli.

Io e la maestra Gioia, in 2a A ci siamo date da fare ed ecco cosa è venuto fuori.

Occorre precisare che le tematiche ricorrenti in questa prima fase sono due: le vacanze appena finite e il progetto di plesso che ci accompagnerà per tutto l’anno “Con la testa tra le nuvole”, un percorso tra fumetti ed emozioni che coinvolge fin da subito tutti gli alunni della scuola gialla di Collodi.

La porta.

20160913_102715    20160913_102520    20160914_104917

20160913_102625    20160913_102628

Le finestre.

20160913_101943    20160913_101930

Le etichette sui banchi.

20160915_120525    20160915_120519

La lavagna.

20160915_115855

La cornice per la foto individuale.

20160914_134553    20160915_071223

Le pareti. Quello raffigurato è il logo del progetto di quest’anno “Con la testa tra le nuvole”, che è stato realizzato in cartoncino con il nome di tutti gli alunni e uno più grande in polistirolo.

20160914_104946    20160914_104905    20160914_104846

20160904_195807    20160913_074207

20160913_211751    20160914_104854

I regalini.

20160914_105032    20160914_104829

20160915_113128    20160915_113108

Le t-shirts delle maestre.

20160913_191551    20160913_191724

20160915_071254    20160915_071320

15 – 16 settembre 2016

Gioco: gli alunni hanno estratto le parole delle vacanze da un cestino e con esse hanno formulato delle frasi (gioco svolto solo a voce – nei prossimi giorni proveranno a scrivere alcune frasi sul quaderno).

20160919_113157    20160915_090045

20160915_090149    20160915_090347

20160915_090434    20160915_090814

20160915_090922    20160915_091301

Attività creativa: i bambini hanno decorato delle cornici di legno e noi maestre abbiamo inserito la foto del primo giorno da portare a casa.

20160916_113336    20160916_113246

20160916_113552    20160916_113544

20160916_113538    20160916_113527

20160916_113504    20160916_113513

Altra attività creativa: gli alunni hanno disegnato le loro vacanze dentro le t-shirts che poi sono state “appese” in aula.

20160920_102343    20160920_102317

20160920_102311    20160920_102307

Per scaricare e stampare le sagome delle magliette cliccare accanto magliette-delle-vacanze

 

17 ottobre 2016.

Alla scuola gialla di Collodi è ormai una tradizione la Festa dell’Accoglienza. Partecipano tutti gli alunni della scuola e serve per dare il benvenuto ai piccoli delle classi prime.

Quest’anno il tema è stato quello del progetto di plesso, cioè il fumetti. I bambini della classe seconda in cui insegno si sono trasformati in tanti Braccio di Ferro (i maschi) e tante Olivia (le femmine).

20161017_100941    20161017_101131

20161017_100729    20161017_100725

20161023_082553

Ed ecco i regalini per i bambini delle classi prime. Abbiamo preparato dei gancini da appendere alla porta della cameretta con la scritta “Non disturbare…sto studiando” (sono simili a quelli che si appendono nelle porte delle camere d’albergo per non essere disturbati). Poi li abbiamo sistemati in questi ricci realizzati piegando opportunamente le pagine di un fumetto.

Per scaricarli e stamparli, cliccare accanto non-disturbare-x-maschi    non-disturbare-x-femmine

20161016_102030    20161016_102023

20161017_084859    20161017_084851