gennaio 24

La bancarella dei verbi e dei pronomi personali

Gennaio/febbraio 2018

Prima di cominciare il lavoro sui verbi, ho ritenuto opportuno ripassare i pronomi personali soggetto, solo accennati nello scorso anno scolastico. Li abbiamo rappresentati su un fiore e distinti in singolari e plurali.

       

Abbiamo messo a confronto i pronomi personali in italiano e in inglese.

        

    

Infine, ho proposto un “Dettato tutto sbagliato”, nel quale cinque pronomi personali  sono usati in modo scorretto. I bambini li hanno individuati e hanno riscritto il brano in modo corretto.

    

    

    

 

Dopo i pronomi personali abbiamo affrontato il lungo lavoro sui verbi partendo da un dettato sull’ormai famoso mercato del sabato.

    

    

Poi ho proposto la bancarella dei verbi…

    

…le tre coniugazioni…

    

    

    

…il “Gioca jouer”…

    

…una scheda sui verbi TUTTOFARE cercando di spronare i miei alunni all’uso dei sinonimi. In questa scheda si fa riferimento all’appartenenza dei verbi dire e fare alla 2a coniugazione. A voce ho accennato anche la questione dei verbi in -arre, -orre, -urre.

    

Ho presentato i verbi essere e avere come verbi aiutanti. Ho pensato di rappresentare questo aiuto con l’immagine presente nella prima scheda. Inoltre, ho fatto riflettere i bambini sul diverso uso di questi verbi, come ausiliari e con significato proprio.

    

    

    

    

    

Abbiamo iniziato a conoscere il modo indicativo dei verbi essere e avere, cominciando dai tempi semplici…

        

    

    

    

    

    

    

…per poi passare ai tempi composti.

    

    

    

    

    

    

    

    

    

Ho proposto anche i verbi essere e avere in inglese attraverso diverse attività soprattutto orali.

    

    

    

        

 

Dopo gli ausiliari, ho presentato i verbi delle 3 coniugazioni.

La prima scheda riepilogativa è stata fornita su foglio A 3.

    

        

        

        

    

    

    

    

    

    

    

    

    

    

Ho fatto notare ai miei alunni che alcuni verbi non rispettano la regola di gnomo Ignazio.

    

    

Per concludere, i bambini hanno completato alcune schede, quella dell’armadio bucato e quella dell’armadio dei verbi sbagliati e si sono esercitati con l’analisi morfologica.

    

    

 

Visto che il lavoro non è concluso, anche le schede saranno integrate “strada facendo” e diverse tra quelle preparate non le ho ancora usate.

Per scaricare e stampare il fiore dove far scrivere i pronomi personali cliccare accanto Fiore x i pronomi personali soggetto

Per scaricare e stampare le schede sui verbi cliccare accanto I verbi

Per scaricare e stampare gli armadi dei verbi cliccare accanto  Armadi dei verbi      Attenzione! Ho corretto alcune schede con degli errori e ho sostituito il file.


Tag:, , , , , , , , , , , , , ,

Posted 24 gennaio 2018 by Carmelina in category Classe 3a - Diario di bordo, Inglese, Italiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *